Chi siamo


Il Piano Sociale di Zona Ambito Territoriale Napoli Trentatré (ex Napoli 13)  è lo strumento fondamentale per definire e costruire il sistema integrato di interventi e servizi sociali così come previsto dalla “Legge Quadro per la Realizzazione del Sistema Integrato di Interventi e Servizi Sociali – L. 328/00”, recepita dalla Regione Campania con la “Legge Regionale per la Dignità e la Cittadinanza Sociale. Attuazione della Legge 8 Novembre 2000, n. 328 – L. R. 11/07”: un sistema che metta in relazione i vari soggetti operanti sul territorio, istituzionali e non, con l’obiettivo di sviluppare e qualificare i servizi sociali per renderli flessibili, omogenei ed adeguati ai bisogni della popolazione.

I Comuni associati programmano il sistema dell’offerta di servizi al cittadino in campo sociale e, in collaborazione con l’ Asl, integrano la programmazione sociale con quella sanitaria per offrire risposte unitarie e coerenti al bisogno di salute e benessere dei cittadini di uno stesso territorio: la regolamentazione unitaria dell’accesso ai servizi consente ai cittadini di accedere all’Ufficio Servizi Sociali del proprio Comune di residenza con le identiche opportunità offerte dagli analoghi Uffici disponibili presso ciascuno dei Comuni associati, relativamente alla tipologia e alle modalità di erogazione delle prestazioni previste.

Il processo di costruzione del Piano Sociale di Zona parte dal territorio e si sviluppa sia attraverso il lavoro dei rappresentanti dei Comuni associati, per la parte politica, sia attraverso il lavoro di tavoli tecnici e tematici cui partecipano non solo le istituzioni, ma anche il mondo della cooperazione sociale e del volontariato, le organizzazioni sindacali e varie forme di associazionismo.